EVENTI

Dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018

Firenze
Caffè del Teatro Niccolini

Tutti i giorni 8.30-19.30

Ingresso gratuito


ELIO DE LUCA
Donna. Elogio della virtù


 

Elio De Luca è nato a Pietrapaola (Cosenza) nel 1950. Trasferitosi a Prato giovanissimo, si è diplomato presso la Scuola d’Arte Leonardo da Vinci. Nel 1972 ha allestito la sua prima personale presso la Galleria Muzzi di Prato. Negli anni successivi ha collaborato con molteplici gallerie di varie città italiane ed estere. Sue opere sono entrate a far parte di prestigiose collezioni pubbliche e private.
La sua notorietà nel mondo è legata, in particolare, all’uso della peculiare tecnica del cemento dipinto ad olio. Molto apprezzati anche i pastelli su carta gialla e gli oli su tavola. Oggi è riconosciuto dalla critica come uno dei principali esponenti del panorama artistico contemporaneo.

“Singole, in coppie, in gruppo, di fronte o di spalle, le adolescenti e le donne di De Luca occupano con la medesima silente fermezza spazi di natura dai fondali erti e rocciosi, spiagge di nordico grigiore e dune notturne, abitati dalle cubature essenziali di parallelepipedi e prismi”


Cristina Acidini



Bagnanti su rosso pompeiano
Bagnanti su rosso pompeianoolio e pastello su tela, 2017


Torna Indietro